Archivi tag: poesia

zero space

Parlare alle montagne, ai mari e gli animali, sentire il suono del corpo, connettersi attraverso le onde, raccontare il proprio sentire, utilizzare vocali dell’udire, far parte di un mondo che non si studia, si apprende, non si cerca, ci si … Continua a leggere

Pubblicato in Nino Laudani e Antonietta "Etna", nul ruimte, sıfır alan, spazio zero, spazju żero, zero space | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su zero space

three stages

lyric Per questo chiedo sempre permesso -“La partenza è sempre come il ritorno, non si vede l’ora di arrivare” – La poesia cammina veloce

Pubblicato in three stages, tre momenti, trois étapes | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su three stages

Momento

  dentro   DA UN MONDO ALL’ALTRO gruppo

Pubblicato in AVANTI IL PROSSIMO, DA UN MONDO ALL'ALTRO, imprints claudio arezzo di trifiletti | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Momento