Archivio tag: escritura contemporánea

free expression

Come tanti soldatini, tutti in riga a prendere le monetine. Politici, illustri cittadini inchinati difronte le spine. Social, regno indiscusso del generico, individua malesseri approssimativi detenendo lo scettro dell’equivoco. Quanta frustrazione in questa rete, sembrava tutto nascere per comunicazione, invece si è trasformato in divulgazione della confusione. Ascolto le onde del mare, quanta forza scandisce la risurrezione, siamo sabbia in riva al deserto, il miraggio resta un messaggio. Acrylic 9/10 cm.

The balance of the snake

L'equilibrio del serpente.
(Playa Catania)

L’equilibrio del serpente. La chiave per scrivere nelle stelle, sentire pensieri sempre nella creazione. Positiva essenza presente, potente sfumatura che orienta il faro della mente. È notte, domani sarà giorno e oggi sarà ieri, quello che resta sono i buoni sentimenti, la traccia di un sogno armonico. Il pensiero di fare un buco, trovarci un lago resta presente dall’infanzia. Fai del bene e metti da parte tutto il resto. Fare del bene diventa naturale. Quando verrà il freddo, sarà freddo. Il vento porta racconti lontani, a volte profondi, primitivi. Lascerò il mio cuore comunicare, farsi male, scrivere pagine nuove. Spogliare le pareti che offendono la Santità. Legni di mare arrivano da paesi lontani, raccontano un viaggio tra le onde, portano i segni dell’oceano. Playa Catania