Archivio tag: Mezzanine Living

welcoming planet

Etna @ Mezzanine Living
Etna @ Mezzanine Living

L’inquinamento generato da guanti e mascherine è allarmante, lasciando stare sanificazioni e altre procedure. Ma curassero il pianeta, come modelli hanno standard televisivi, personalmente provo dolore per un capo dello stato che si manifesta imbavagliato. Questa storia inizia a gelarmi il cuore. Macabro assai sapere che oggi tutto è un numero, contagi, vittime, foreste, satelliti che già hanno modificato la luce del cielo, per non parlare di guerre occultate e fame in aumento da capogiro. Per me il pericolo è l’uomo non il virus. Vivo isolato e faccio attenzione nel rispetto dell’opinione pubblica. Onore a chi sta mediando, lavorando in prima linea, assolutamente non ci sono retribuzioni, arrotondamenti e benefici che possano compensare l’operato svolto, augurandomi presto un risveglio di coscienza globale. Stelle Buone

cosmic extreme

Creazioni future, Zone franche. Contrario alle demolizioni, anima del creato, troppe macerie.

mezzanine living

defaulting

Puri che siamo col fuoco in gola, l’acqua nostra alleata, profumo di bimbi in noi, adulto pensiero regna. Ridare prestigio al cielo. Mezzanine Living

Superhost Inadempiente: Ma si studiassero almeno il profilo, 83 recensioni che fanno onore, per me non è lucro, è uno scambio spirituale, non vendo niente perché il valore è inestimabile, culturale. C’è fame per le strade e continuano a cugghiuniare. Ho già pagato un verbale che considero abuso, ora ne faranno altri.

La tassa di soggiorno la paga direttamente airbnb, la registrazione ospiti la faccio direttamente alla polizia. Ricomincia l’arrogante rastrellamento vellutato da parte dei mandanti del comune. Telefonate, minacce e perdite di tempo sul nulla. Non ho ricevuto nessuno, no, non ho accolto nessuno, ma lo stesso devo presentare il modello 21. Ma smettetela con tutta questa politica mafiosa, che non si permettano di rifarmi arrivare a tutte le ore la municipale, che vadano a lavorare, mettere ordine per lo stipendio che ricevono. Obbiettivamente è chiaro come desiderano affossare il futuro di chi crede nonostante tutto in questa terra. La divisa io la rispetto, sono proprio coloro che l’indossano che stanno dimenticando cosa dovrebbe rappresentare, e questi la divisa nemmeno la portano. Due anni fermi su un punto, forse perché è l’unico dove potermi colpire. La porta di casa è sempre aperta, Mia riconosce chi arriva, prego solo che in un momento di distrazione non capiti l’ingiustificabile. Lasciate in pace la gente, di chi si presenta con onestà fatene tesoro. Sicily needs love

Your honour

Vostro onore ho promesso alla signora del Chiosco, che avrei realizzato un palco circolare, dove far esibire i bambini la Domenica mattina.

(Il Giardino dentro il giardino)

redemption of life, respect for the planet

Anche le formike hanno diritto al proprio cielo, mi piacerebbe sentire le campane disegnare. Magari li raccogliessero per compiacersi col seme che ha dato origine al dono, ma la bellezza è tale che suscita invidia a cuor leggero. Accumulano preziose bottiglie di birra, rivoluzionari della Domenica riflettono sul tabacco trinciato. Il vetro è prezioso, società, civiltà, parole sprovviste di contenuto. Contemporaneo riflette sul dono, traduce una storia che riporta memoria. Arruolamento causa, casa, pianeta. Cattedrale del Riciclo, Riscatta Piana, Catania.

Good morning

grateful

L’Etna e il Mare cuore respira

private collection imprints of peace

Exhibition Contemporary Art Catania 1 Dicembre 6 Gennaio 2019 Palazzo della Cultura

sicily contemporary painting imprints of peace

327 Madinat Zoyed Abu Dhabi

Vorticosamente scendo per accendere della luce che sia forte abbastanza da riscaldarmi, accompagnare il passo, il battito, la discesa attraverso gli scalini che partono dalla gola, fino ad arrivare al cuore, dove scivola la forza, si rigenera, alimenta visioni, incoraggia il tamburo a un ritmo che può intervallarsi con la viola, fino al fuoriuscire della forma animata.

Visione di connessione. Imprints sono portali che connettono tutti, attraverso una mano prestata all’esecutore di un pensiero che mi ha visto nascere, non competere, gareggiare per imparare, imparare per continuare. Giardini di Pietra è il pensiero presente “Terre di Martorina”. Imprints è filosofia della terra, del mare, del vento, del cielo, della luna, del sole, del pianeta che ci ospita, che ci fa innamorare, che ci fa amare.

Primo campanello, comunicazione virtuale, si sperimenta, l’arte è comunicazione, una lattina schiacciata sul suolo diventa contemporanea, una riflessione sul muro, una visione.

imprints of peace painting sicily contemporary artist

 Atene I.Pesmazoglou

Poems from the world

poesie dal mondo

poesie dal mondo